..."Lo que os puedo dar os doy, que es una ínsula hecha y derecha, redonda y bien proporcionada..."
"Don Quijote de la Mancha". Capítulo XLII: " De los consejos que dió Don
Quijote a Sancho Panza antes que fuese a gobernar la ínsula..."

ISSN: 1810-4479
Publicación Semanal. Año 3, Nro.126, Viernes, 2 de junio del 2006

Libro de visitas

 

Continúa la solidaridad mundial con nuestros 5 hermanos

Desde Rapallo, Italia, nos envía nuestra colaboradora Miranda Vallero esta noticia sobre la mesa redonda que se realizará próximamente, con la presencia de Leonardo Weinglass, Gianni Miná y otros camaradas italianos:

IN SOLIDARIETA' CON I CINQUE

Con questo dibattito vogliamo far conoscere, anche in Italia, la storia di cinque uomini che hanno combattuto contro il terrorismo. Cinque eroi che un Paese, potente e arrogante, vorrebbe lasciare nell'oblio, condannare al silenzio di una cella d'isolamento. Cinque cubani che, invece, torneranno liberi, liberi in un giorno pieno di luce, la luce della verità!

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba Circolo di Roma con l’adesione del Comitato di solidarietà con Cuba “Fabio Di Celmo”

U.S.A.: Le grandi contraddizioni
La storia dei 5 cubani incarcerati negli Stati Uniti d’America
Venerdì 9 giugno 2006, ore 17,00
Hotel Palatino - Via Cavour, 231 - Roma
Relatori:
Leonard Weinglass: avvocato statunitense
Gianni Minà: scrittore e giornalista
Marco Rizzo: presidente gruppo comunista Europarlamento
coordina
Franco Costanzi, Associazione Italia-Cuba, Circolo di Roma

Il convegno ha ad oggetto la vicenda giudiziaria dei cubani A. Guerrero, F. Gonzales, G. Hernandez, R. Labanino e R. Gonzales, accusati di spionaggio e da otto anni ingiustamente detenuti nelle carceri Usa, in violazione delle stesse leggi di quel Paese. E’ l’ennesimo episodio della grande contesa storica e politica che ormai da mezzo secolo oppone la grande potenza mondiale alla piccola isola, simbolo e riferimento per le lotte di riscatto dei popoli.

Leonard Weinglass: avvocato statunitense, è oggi una delle “icone” della sinistra militante negli Stati Uniti. Weinglass ha legato la sua storia professionale e personale alle più importanti battaglie politiche e civili nel suo Paese : dalla difesa dei giovani disertori durante la guerra del Vietnam, alle battaglie per i diritti degli Afroamericani e degli Indiani d’America, alla difesa di attivisti contro la guerra del Golfo, di militanti comunisti e dissidenti politici contro la politica imperialista USA, di attivisti per l’indipendenza di Porto Rico, di pacifisti e antinuclearisti, di rifugiati politici dall’America centrale. Il suo nome di avvocato è indissolubilmente legato a due personaggi che hanno simbolicamente rappresentato le contraddizioni della società americana: Angela Davis e Moumia Abu Jahmal. Oggi Weinglass, amico di Cuba e di Fidel Castro dal 1968, presiede il collegio di difesa dei cinque cubani.

per informazioni e contatti:
ANAIC Circolo di Roma
cell. 3332847308, 3394242915
posta: info@italiacuba.net




© Biblioteca Nacional "José Martí" Ave. Independencia y 20 de Mayo. Plaza de la Revolución.
Apartado Postal 6881. La Habana. Cuba. Teléfonos: (537) 555442 - 49 / Fax: 8812463 / 335938